The web we want

The web we want

“Non c’è mai stato un momento migliore” dichiara ottimisticamente in conlusione del video questa bambina con sguardo furbo e pieno di vita.

E’ la chiusa del video che da qualche settimana Mozilla ha messo online, per parlare di sè, raccogliere il parere degli stakeholder, promuovere un’idea precisa di web pulito, libero, aperto, accessibile, trasparente.

Mi piace molto il video: per i contenuti testuali, per la tecnica. E per l’uso a mio parere rispettoso dei bambini raccontati per quello che sono. Persone piene di idee molto precise. Qui il cortocircuito è grande, ma sottile: i piccoli parlano di diritti umani in relazione al web. Fanno dichiarazioni ‘alte’, potremmo dire ‘da adulti’. E anche questo, e proprio questo rende così credibili sia i bambini che le dichiarazioni. Che grazie a loro non ci arrivano come dei proclama ideologici ma come bisogni semplici ed essenziali.

Chiunque può contribuire a questa campagna, scegliendo “che tipo di web” desidera. Interessante studiare le risposte per aree geografiche.

 

 Scroll to top